Per segnalazioni e problemi, contattare il responsabile del servizio: scuolainforma@liceokennedy.it.

Mancata ricezione dei messaggi

I genitori che, all’atto dell’iscrizione, hanno rilasciato il proprio indirizzo e-mail e hanno pertanto già ha ricevuto messaggi dal sistema del registro elettronico), sono iscritti automaticamente al servizio Scuola Informa e dovrebbero quindi ricevere le comunicazioni.

Tuttavia, l’invio massivo di e-mail da parte dello stesso mittente può procurare la mancata ricezione dei messaggi, perché i filtri anti-spamming installati sui server di posta possono interpretare erroneamente il mittente Scuola Informa come spammer e rifiutarne la consegna, anche senza informare il mittente. In alcuni casi l’invio del messaggio viene solo ritardato.

Chi non riceve i messaggi di Scuola Informa, è pregato di osservare la seguente procedura, senza ripetere l’iscrizione:

1) Verificare se il messaggio è nella cartella SPAM.
2) Verificare che non sia stato raggiunto lo spazio massimo consentito per la propria casella di posta.
3) Assicurarsi che l’indirizzo mail rilasciato alla scuola all’atto dell’iscrizione sia ancora attivo.
4) Se le verifiche precedenti non danno buon esito, richiedere una verifica del corretto inserimento nella lista a scuolainforma@liceokennedy.it.

Se i messaggi continuano a non pervenire, valutare la possibilità di fornire un indirizzo e-mail alternativo.

Per evitare che i messaggi del servizio Scuola Informa finiscano nella cartella SPAM, è possibile attenersi a questa procedura:

1) Contrassegnare le e-mail del servizio e il mittente come “non spam”: in genere è presente un pulsante sulla barra strumenti.
2) Creare un filtro che permetta di gestire il messaggio in arrivo, evitando che venga riconosciuto come spam.

Utilizzo dei filtri per gestire lo SPAM

Per impostare un filtro occorre accedere alla webmail del proprio provider e impostare la semplice regola: “se arriva un messaggio da Scuola Informa, non metterlo nello SPAM”.

Alla propria webmail si accede attraverso il rispettivo indirizzo Internet (ad esempio: mail.google.com). Le istruzioni seguenti sono esemplificative, e l’interfaccia potrebbe non essere aggiornata.

Creare un filtro in Gmail

1) Aprire Gmail e cercare un messaggio di Scuola Informa, eventualmente nella cartella SPAM

2) Aprire il messaggio; quindi, fra le opzioni a destra, individuare la voce “Filtra i messaggi di questo tipo”:

3) Clic sul pulsante “Crea filtro ” e impostare le azioni che il filtro deve eseguire:


Per altri metodi di gestione e modifica dei filtri consultare questa guida Gmail.

Creare un filtro in Libero Mail

  1. Aprire Libero Mail e cercare un messaggio di Scuola Informa, eventualmente nella cartella SPAM
  2. Selezionare il messaggio di Scuola Informa, quindi nel menu altro selezionale “Crea nuovo filtro”
  3. Compilare i campi come indicato nell’immagine seguente, quindi premere SALVA:

 

Creare un filtro in Yahoo Mail

  1. Aprire Yahoo Mail (una delle versioni recenti) e cercare un messaggio di Scuola Informa, eventualmente nella cartella SPAM
  2. Selezionare (senza aprirlo) il messaggio di Scuola Informa, facendo clic sul segno di spunta a sinistra
  3. Fare clic su “Altro” nel menu in alto, quindi “Filtra le mail così…”
  4. Compilare i campi come indicato nell’immagine seguente, quindi premere SALVA:

 

Creare un filtro in Hotmail – Outlook.com

  1. Aprire Hotmail e cercare un messaggio di Scuola Informa, eventualmente nella cartella Posta indesiderata
  2. Selezionare (senza aprirlo) il messaggio di Scuola Informa, facendo clic sul segno di spunta a sinistra
  3. Fare clic nel menu in alto sul pulsante con i tre pallini, quindi su “Crea regola”
  4. Compilare i campi come indicato nell’immagine seguente, quindi salvare con “Crea regola”: